mercoledì 9 luglio 2008

GRAVE ERRORE

Devo proprio dire quello che penso sulla manifestazione a Roma.


L'intervento si Sabina Guzzanti, che pur mi piaceva, è stato vergognoso. Non tanto per il contenuto, ma per il modo estremamente volgare con cui l'ha espresso.
Personalmente questa specie di gossip a me non interessa, anche se gli Italiani amano queste notizie. Si doveva parlare delle LEGGI VERGOGNA.


RISULTATO? Tutti i mass-media (non aspettavano altro) parlano di insulti e volgarità trascurando completamente il tema della manifestazione.


Altro punto....
Non ero contenta di queste manifestazioni in date diverse, poichè trovo assurdo frammentare i cittadini che hanno in comune lo stesso fine: DIFENDERE LA DEMOCRAZIA.


Tuttavia trovo altrettanto assurdo, ANNULLARE la gita, rischiando di creare un pericoloso precedente! Sarebbe l'inizio della fine a mio avviso.


Penso comunque che non ha senso scagliarsi contro Grillo, il quale avendo la responsabilità di averla organizzata, non se la sente di spingere i partecipanti contro i manganelli.


Perchè, è di questo dobbiamo essere consapevoli, succederà qualcosa, qualcuno comprensibilmente cercherà di violare le "ZONE ROSSE" e sarà attaccato!


Non mancano le esperienze purtoppo.Credo che ormai sia inevitabile la LOTTA DURA ma non possiamo nemmeno permettere che una sola persona, risponda per tutti noi. Perchè questo accadrebbe.


Ora è estremamente difficile, capire cosa fare.






Nessun commento:

Posta un commento

SOLIDARIETA'

Volti da Ricordare

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.